Radio24 Nicoletta Carbone – Consigli del dr. Franco Berrino

A colazione passiamo mangiare qualche cosa che non ci faccia alzare troppo la glicemia.
Cioè cerchiamo di evitare i biscotti con lo zucchero, può andare molto bene fare le cecine: si mettono a bagno la sera la farina di ceci con un pizzico di sale, più o meno tanta farina di ceci tanta acqua, al mattino si unge una padella e si versano delle cucchiaiate di questa pastella, si induriscono subito e si girano, sono pronte in un minuto.
Questo è un cibo meraviglioso che non fa alzare la glicemia.

Fra un po’ ci sarà la farina di castagno, quest’anno le castagne saranno buonissime, e allora mescolare la farina di ceci e la farina di catagne è una colazione meravigliosa.
Ma poi ci sono tante altre idee, non è mica obbligatorio che la colazione del mattino debba essere dolce, e se è dolce è bene comunque che sia senza zucchero.
Lo zucchero è un veleno.
Continua a leggere

Il cibo dell’uomo – Franco Berrino

il-cibo-del-uomo

I popoli della terra hanno sempre saputo, da quando gli dei hanno loro insegnato a coltivare i campi, che i cereali, con i legumi e occasionalmente altri semi, sono l’alimento base dell’uomo.

Nelle Americhe ancora oggi i poveri mangiano tortillas e fagioli neri, in Nord Africa semola di grano (il cuscus) e ceci, in Africa nera miglio e arachidi, in Oriente riso e soia, e anche da noi riso e lenticchie o pasta e fagioli. Continua a leggere