Bimbo Sano Vegano – L’alimentazione del futuro – Michela De Petris

L’alimentazione del futuro
Michela De Petris

Un recente lavoro pubblicato online nel “Journal of Pediatrics”‘ evidenzia come la dieta vegana riduca inequivocabilmente il rischio di cardiopatia nei bambini obesi. I soggetti che nello studio seguivano una dieta a base vegetale, escludendo tutti gli alimenti animali a favore di quelli vegetali, hanno ottenuto una riduzione dei livelli di pressione arteriosa, di colesterolo, di peso corporeo e dei marcatori di patologia cardiovascolare.

Precedenti ricerche hanno addirittura dimostrato come la dieta vegana sia in grado di curare cardiopatie già manifeste negli adulti e quanto l’obesità infantile aumenti il rischio di patologia cardiaca nelle successive fasi della vita.

E il nostro paese purtroppo è tra quelli a più alto tasso di sovrappeso e obesità in Europa! I bimbi mangiano male e si muovono sempre meno. Merendine, patatine, gelati, bibite zuccherate, succhi di frutta, dolciumi, farine raffinate, salumi, focacce, maionese, caramelle… sono ormai all’ordine del giorno nella dieta degli italiani: ai pasti, negli spuntini o, peggio ancora, consumati a piacere davanti a computer e televisione.

Così facendo, come possono i nostri bimbi non accumulare peso? E peso non vuol dire salute, anzi, proprio il contrario! L’eccesso di grasso corporeo infatti si correla a un aumento di tutte le malattie cronico-degenerative tipiche della nostra epoca: diabete, ipercolesterolemia, osteoporosi, ipertensione arteriosa, gotta, cardiopatie, demenza, calcolosi e tumori anche nei bambini! E da qui… ecco la svolta!

Re-insegnare alle mamme a nutrire se stesse in modo corretto in gravidanza e allattamento e i propri cuccioli durante svezzamento, infanzia… e anche oltre.

Mamme attente “producono” bimbi belli, intelligenti e in salute. Non esiste predisposizione familiare al sovrappeso; esiste l’abitudine a mangiare in modo scorretto.

Questo libro è nato per aiutare tutti quei genitori sensibili, curiosi e convinti che l’alimentazione sia davvero “la prima medicina”. Mangiamo tutti almeno tre volte al giorno: è un peccato farlo male! Con il cibo giusto possiamo ottenere davvero tanto sia per la prevenzione sia per la cura di tante patologie; con quello sbagliato ci intossichiamo e poniamo le basi per ammalarci. Tre gli autori di questo volume: il medico nutrizionista (Michela), il pediatra (Pietro), la cuoca (Giulia).

Tutti e tre felicemente vegani e tutti e tre più che convinti che per essere in salute sia fondamentale nutrirsi bene. E in pili Alessia, Beatrice, Gianluca, Mimi, Roberta, Serenella, Valeria C. e Valeria G.: otto biologi nutrizionisti e dietisti che, come i tre autori, credono nella potenza di una sana alimentazione al 100% vegetale.

Ognuno di loro consiglierà come organizzare da subito la propria vita alimentare per guadagnare salute: ci illustreranno come leggere le etichette nutrizionali, fare la spesa in modo coscienzioso, scoprire le virtù dei cinque colori a tavola, praticare attività fisica, sfatare falsi miti alimentari, rimanere vegani anche nelle situazioni difficili, insegnare ai bimbi ad apprezzare i cibi vegetali e utilizzare solo cosmetici naturali.

Siamo una squadra di undici esperti: tutti entusiasti e preparati ad aiutare chiunque abbia voglia di migliorare le proprie abitudini alimentari.

I nostri figli sono il futuro: abbiamo il dovere di farli crescere sani, coscienziosi e sensibili alle esigenze del pianeta.

Vi lascio con tre frasi nelle quali credo profondamente: la prima è di Oscar Wilde e recita “La salute è il primo dovere della vita”. Ci hanno sempre insegnato che la salute è un diritto… ma non è così! E anche e soprattutto un dovere. Non possiamo svalutare un dono tanto grande: dobbiamo fare di tutto per preservarlo e tramandarlo ai nostri bimbi.

La seconda è un proverbio francese: “Chi è in buona salute è ricco senza saperlo”. Come al solito le cose importanti si apprezzano solo quando si perdono. Non siamo imprevidenti: giochiamo d’anticipo ed evitiamo di farcela scappare!

La terza è di Martin Luther King che dice: “Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi troviate, ma lo diventerete se non farete nulla per cambiarla”. Abbiamo grandi responsabilità dunque: nei nostri confronti e verso le generazioni future.

Basta intossicarci con i cibi di origine animale che acidificano e infiammano l’organismo. Basta sfruttare e uccidere tanti esseri viventi: gli animali hanno i nostri stessi diritti di vivere in pace e libertà. Basta danneggiare il pianeta con gli allevamenti che rilasciano gas a effetto serra, inquinano le falde acquifere e producono rifiuti tossici per l’ambiente.

L’alimentazione del futuro è quella verde: diamoci dentro, è il nostro momento !

estratto dal libro “Bimbo Sano Vegano” scritto a sei mani da Michela De Petris, Pietro Lo Monaco e Giulia Giunta

fonti:

https://www.macrolibrarsi.it/libri/__bimbo-sano-vegano-libro.php

https://www.macrolibrarsi.it/speciali/introduzione-bimbo-sano-vegano.php

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...